Informativa RAEE, Pile ed Accumulatori

La normativa europea sui Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) si pone l'obiettivo di diminuire il volume dei rifiuti derivanti da tali apparecchiature giunte a fine vita e di ridurre l’immissione nell'ambiente di alcune sostanze pericolose vietate (direttiva ROHS).

Prismalux s.r.l. è iscritta al Registro Nazionale dei Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche: iscrizione al Registro AEE N° IT16030000009227.

Prismalux s.r.l. è altresì iscritta al Registro Nazionale dei Produttori di Pile ed Accumulatori iscrizione al Registro PILE N° IT16070P00004136.

Aai sensi dell’art. 26, comma 1 del D.Lgs 14/03/2014 n° 49 “Attuazione della direttiva 2012/19/UE sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE)”.

Iil simbolo del contenitore di spazzatura su ruote barrato come indicato sotto è riportato sull’apparecchiatura elettrica ed elettronica ovvero, laddove ciò non fosse possibile a causa delle dimensioni o della funzione del prodotto, sull'imballaggio e sulle istruzioni per l'uso dell'apparecchiatura elettrica ed elettronica ed indica che il prodotto, non può essere smaltito come rifiuti urbani misto ma deve essere raccolto separatamente dagli altri rifiuti.


Simbolo RAEE


A tal fine l’utente finale conferisce l’apparecchiatura giunta a fine vita agli idonei centri di raccolta differenziata. L’utente finale può trovare l’elenco di tutti i punti di raccolta e scegliere quello più vicino sul sito web https://www.cdcraee.it.

I distributori possono effettuare all'interno dei locali del proprio punto vendita la raccolta a titolo gratuito dei RAEE provenienti dai nuclei domestici di piccolissime dimensioni conferiti dagli utilizzatori finali, senza obbligo di acquisto di AEE di tipo equivalente. Tale attività è obbligatoria per i distributori con superficie di vendita di AEE al dettaglio di almeno 400 mq. Sono RAEE di piccolissime dimensioni i RAEE di dimensioni esterne inferiori a 25 cm.

Tutte le apparecchiature elettriche ed elettroniche vendute da Prismalux s.r.l. riportano il simbolo del contenitore di spazzatura su ruote barrato.

La raccolta differenziata dell’apparecchiatura dismessa ne consente il riciclo, il trattamento o l’adeguato smaltimento e contribuisce ad evitare possibili effetti negativi sull’ambiente e sulla salute.

Tali rifiuti, i relativi componenti e le batterie, contengono sostanze pericolose ed il loro smaltimento non improprio implica gravi sanzioni, anche penali e può causare gravi danni all’ambiente e alla salute umana.

Prismalux s.r.l. adempie alle attività di recupero e smaltimento del RAEE attraverso il Consorzio ECOEM http://www.ecoem.it

Prismalux s.r.l. contribuisce come per legge al finanziamento della raccolta e del trattamento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche a fine vita. Il costo di smaltimento del RAEE è incluso nel prezzo di vendita (eco-contributo RAEE non visibile).